NELLO PETRUCCI

“con lo strappo provo una certa forma di liberazione …
in quel momento la mia coscienza si separa dal mio pensiero, e man mano ricompongo un puzzle, quel puzzle intinto di inconscio, di impressioni e mistiche osservazioni dello specchio del mondo…
Comporre è un mio dovere, la strada della ricerca… “

Work